GPS Varese
Itinerari, percorsi, tracciati
in Provincia di Varese - Lombardia
 
MTB - Porto Ceresio Tremona Rancate Clivio


Stampa cartina
Porto Ceresio Tremona Rancate Clivio
Lunghezza 29,2 Km Dislivello 690 m
Pendenza max 14 % Durata 3 h 15 min
Percentuale sterrato 50 % Tratto piedi 30 m
Difficoltà
Partenza Viggiù - loc.Piamo Arrivo Viggiù - loc.Piamo
    >> Legenda

Descrizione del percorso
Vedi anche percorso Mendrisiotto 350-351-352-353 Monte Generoso, percorso Besano Sant'Elia Orsa Pravello Viggiù, percorso Contado del Seprio – circuito in 7 tappe e percorso Arcisate Velmaio Cantello Granfondo

Per maggiorni informazioni sulla zona vedi Itinerario 2 della Linea Cadorna (Viggiù – Monte Orsa – Monte Pravello).

Partenza e arrivo del percorso è in località Piamo alla ex stazione ferroviaria di Bisuschio - Viggiù in Via Gioberti dove c’è un parcheggio. Si imbocca, in direzione di Besano a sinistra, Via Grossi che diventa poi Via Volpi. Dopo il cartello di inizio paese di Besano si svolta a destra in salita in Via Fornaci e si prosegue in costa, sempre dritto, per Via Fermi, poi per Via Giovanni XXIII, Via Bellotti e Via Novellina.
A questo punto si segue il sentiero 1 (segnaletica verticale bianco-rossa) con direzione Porto Ceresio. Si passa un guado, si ritorna su asfalto e, anziché scendere a Porto Ceresio, si svolta a destra in salita in Via Ca’ del Monte per guadagnare rapidamente quota e raggiungere località Ca’ del Monte, frazione di Porto Ceresio. In questo tratto la strada è asfaltata, ma non è in buone condizioni e ha pendenze intorno al 25%.
Da Ca’ del Monte si prosegue per Serpiano abbandonando il sentiero 1 per percorre un sentiero (segnaletica giallo-verde) che obbliga a qualche tratto pedonale a causa della presenza di tronchi posizionati di traverso per drenare l’acqua piovana. Durante questo passaggio si supera il confine italo-svizzero. Raggiunto l’Albergo Serpiano si guadagna la strada asfaltata.
Da qui si seguono le indicazioni itinerario 351: Il Monte San Giorgio con direzione Mendrisio, passando dalle località Crocifisso – Serpiano – Guana – Tremona – Rancate. L’itinerario 351 è ben segnalato con APPOSITA SEGNALETICA e numerose frecce direzionali lungo il tracciato (cartelli rossi con bici).
A Rancate, all’incrocio tra Via S.Giovanni e Via Barozzo dove sono posizionati dei pali segnaletici, si abbandona l’itinerario 351 e si segue itinerario 350: La Piana del Lavaggio con direzione Gaggiolo, passando dalle località Rancate - Ligornetto – San Pietro – Montalbano.
Vedi anche Mendrisiotto percorsi 350 - 351 -352 – 353.
Superata località Montalbano si prosegue per Bella Cima e in corrispondenza di una panchina sulla destra si imbocca a sinistra la sterrata, che sale rapidamente verso il Monte Astorio e il percorso Vita. Sia che si segua il percorso Vita, che conduce alla cima del Monte Astorio, sia che si segua la traccia GPX, si arriva al passaggio che dalla Svizzera riconduce in Italia, transitando tra una recinzione in legno ed una in cemento che definiscono il confine italo-svizzero.
Si prosegue dritto, sempre su sterrata, e dopo circa 200 m. si svolta a destra fino a raggiungere la provinciale che collega Clivio a Gaggiolo. Si svolta a sinistra e poi, dopo circa 80 m., si imbocca a destra Via Prato Monzino, che diventa presto sterrata. Si risale la collinetta sulla destra e quando si incontra di nuovo l’asfalto si imbocca la strada a sinistra che scende e che passa per Molino, frazione di Clivio. Dopo il ponte si ritorna su sterrato. Si prosegue in Via Fornaci. Allo stop dritto in Via Madonnina che gira a destra e scende verso il centro di Baraggia, frazione di Viggiù.
Al semaforo si prosegue dritto imboccando Via Indipendenza e si seguono le indicazioni per Arcisate e Bisuschio. Si incrocia la provinciale proveniente da Viggiù, si svolta a sinistra e, in discesa al quarto tornante si svolta a sinistra in Via Bertini, che diventa sterrata e che, interamente percorsa, riporta al punto di partenza.

variante Monte Casolo e Monte Grumello.
E’ indicata in Google Maps in nero.
Passata Ca’ del Monte, frazione di Porto Ceresio, in corrispondenza di una panchina e della prospiciente edicola dedicata alla Madonna, si svolta a destra seguendo il sentiero più a monte con indicazioni Monte Casolo. Guadato un torrente e percorso un breve tratto in salita piuttosto sconnesso, si imbocca un ex strada militare e si segue la segnaletica verticale bianco-rossa del sentiero 1 (Porto Ceresio – Novella – Monte Casolo Monte Grumello). La cima del Monte Casolo, che è completamente coperta di vegetazione, la si raggiunge salendo in senso antiorario. Esiste un belvedere sul Lago di Lugano proprio sul punto più alto del Monte Casolo in corrispondenza di un tronco sistemato a panchina.
Per raggiungere il Monte Grumello si ridiscende dalla stessa strada dalla quale si è saliti e si imbocca la terza strada ex militare a sinistra (circa 400 m. dalla vetta del Monte Casolo). La deviazione per la cima del Monte Grumello è suggerita dalla segnaletica verticale bianco-rossa del sentiero 1. La vegetazione della la cima del Monte Grumello è meno invadente.
Infine si raggiunge la strada asfaltata seguendo la segnaletica verticale bianco-rossa del sentiero 1 su strada ex militare, in discesa, dal fondo sassoso e un po’ sconnesso.
Poiché esiste una sovrapposizione di tracciato in più tratti, le tracce di questa variante sono divise in 3 parti nel file GPX, per evitare che il navigatore satellitare possa fornire indicazioni contrastanti.
La prima da Ca’ del Monte al Monte Casolo (Ca del Monte-Casolo)
La seconda dal Monte Casolo al Monte Grumello (Casolo-Grumello)
La terza dal Monte Grumello a Porto Ceresio (Grumello-Porto Ceresio)

variante mulattiera Ca’ del Monte - Porto Ceresio.
E’ indicata in Google Maps in viola e nel file GPX con mulattiera Porto Ceresio.
Poco prima di Ca’ del Monte, frazione di Porto Ceresio, in corrispondenza di una panchina sulla sinistra inizia una ripida mulattiera, immersa nel bosco e dal fondo acciottolato spesso viscido (pendenza media 20%), che conduce rapidamente nel centro di Porto Ceresio.

variante località Crocifisso (in prossimità di Serpiano) - Monte Casolo.
E’ indicata in Google Maps in rosa e nel file GPX con Crocifisso–Casolo.
In località Crocifisso ci si addentra nel bosco seguendo le indicazioni itinerario 351: Il Monte San Giorgio. Dopo circa 100 m. si abbandona l’itinerario 351 per proseguire dritto guidati dalle indicazioni Monte Casolo. Superato il confine italo-svizzero il sentiero scende rapidamente e raggiunge l’incrocio con il sentiero 1 (Porto Ceresio – Novella – Monte Casolo Monte Grumello): a destra si arriva rapidamente alla cima del Monte Casolo, mentre a sinistra si raggiunge il Monte Grumello.

variante Sentiero dei Fossili.
E’ indicata in Google Maps in arancione e nel file GPX con Sentiero Fossili.
Il Sentiero dei Fossili è contrassegnato con la segnaletica verticale bianco-rossa e con le indicazioni sentiero 3. Si ricollega, a monte e a valle, con il sentiero 1 (Porto Ceresio – Novella – Monte Casolo Monte Grumello). Il Sentiero dei Fossili può obbligare a qualche tratto pedonale a causa della presenza di parecchi sassi smossi.
variante Tremona – località Cantine - Ligornetto.
E’ indicata in Google Maps in blu e nel file GPX con Tremona-Ligornetto.
In centro a Tremona si prosegue dritto imboccando Via ai Crotti verso località Cantine, anziché seguire il percorso originario itinerario 351 che piega a destra in via Rinaldi. Circa 300 m. prima di località Cantine, dove, in prossimità di una locanda, c’è un ottimo belvedere su Riva San Vitale, sul Lago di Lugano e sul Monte Generoso, si svolta a destra in discesa seguendo il cartello rosso con bici. Dopo circa 1 km. si rientra sul percorso originario itinerario 351 e si scende su mulattiera per qualche tornante. Quando la strada ritorna asfaltata, in prossimità di una fontanella sulla destra, si abbandona nuovamente il percorso originario per imboccare un sentiero a destra seguendo i cartelli gialli Ligornetto e dorsale pedestre. Anche negli incroci successivi si seguono i cartelli per Ligornetto raggiunto il quale ci si ritrova sul percorso itinerario 351.

Per qualche informazione sulla Valceresio si possono consultare le pubblicazioni all’indirizzo: SITO

Download
Note tecniche per l'utente

Download File GPXScarica il File GPX

Fotografie percorso


Lago di Lugano da Monte Casolo

Besano e Valceresio da Monte Grumello

Lago di Lugano da Monte Grumello

Monte Sant Elia da Monte Grumello

Porto Ceresio da Monte Grumello

Lago di Lugano da Monte Grumello

Morcote e Monte Arbostora da M.Grumello

Piamo e Monte Useria

Monte Orsa e monte Sant Elia

Bisuschio e Valceresio

Porto Ceresio e lago di Lugano

edicola tra loc. Ca del Monte e Serpiano

Pagine: (1 ), 2

 

   
GPSVareseinfo@gpsvarese.it - Tel.: +39  347 0784939 - P.iva 02337130120