GPS Varese
Itinerari, percorsi, tracciati
in Provincia di Varese - Lombardia
 
Salite - Lago Maggiore Passo Forcora Alpe Neggia


Lago Maggiore Passo Forcora Alpe Neggia
Lunghezza 56,1 Km Dislivello 1560 m
Pendenza max 14 % Durata 4 h 20 min
Percentuale sterrato 0 % Tratto piedi 0 m
Difficoltà
Partenza Maccagno Arrivo Maccagno
    >> Legenda

Descrizione del percorso
Partenza e arrivo sono a Maccagno, sul Lago Maggiore, al parcheggio in prossimità degli Uffici della Pro Loco e del Torrente Giona.
Dopo circa 300 m. in direzione Svizzera si svolta a destra in Val Veddasca seguendo i cartelli marroni Lago Delio e Passo Forcora (che si raggiunge dopo una salita di circa 12 km. con pendenza media del 7% di cui gli ultimi 4 km. con pendenze del 15-16%).
Superato l’abitato di Veddo si svolta a sinistra seguendo le indicazioni Campagnano, Musignano e Lago Delio e si percorre una strada a tratti panoramica . Fino al bivio a sinistra (Campagnano-Musignano-Lago Delio) la strada è un po’ trafficata, specialmente nei giorni festivi. Una sosta è d’obbligo al belvedere della Chiesetta di San Rocco: punto panoramico sull’alto Lago Maggiore.
Giunti in prossimità del Lago Delio, proprio in corrispondenza del Ristorante Albergo Borgna, ci si trova ad un bivio: a sinistra si va al Lago Delio, a destra al Passo Forcora. A fianco del bivio c’è un ampio parcheggio. Svoltando a destra dopo 4,5 km. di strada panoramica si raggiunge Passo Forcora. Ampi panorami sul Lago Maggiore, la Val Veddasca, il Monte Lema, il Monte Magno e il Monte Pola.
Dopo il Passo Forcora si affronta la discesa, di poco più di 2 km. con pendenza media del 12%, che porta ad Armio. Si prosegue in direzione del Valico di Indemini passando Lozzo, Biegno e la dogana italo-svizzera.
Dopo alcuni saliscendi la strada ricomincia a salire con ampi tornanti tra il Monte Tamaro e il Monte Gambarogno sino a raggiungere l’Alpe di Neggia in territorio svizzero (gli ultimi 2 km. hanno una pendenza del 10%).
La discesa è impegnativa: si scende di circa 1.200 m. in circa 12 km. con una pendenza media del 10%, fino a raggiungere Vira sul Lago Maggiore. Si svolta a sinistra e dopo circa 17 km. si ritorna a Maccagno, dopo essere rientrati in Italia da Zenna, costeggiano il Lago Maggiore.
Il percorso è proposto in senso antiorario. Coloro che vogliano farlo in senso orario tengano in considerazione che il grosso del dislivello complessivo: 1.440 mt , è concentrato in 14 km che, in caso di giro orario, dovrà essere affrontato in salita:
- da Vira all’Alpe di Neggia si sale di 1.190 m. in 12 km. circa con pendenza media del 10%,
- da Armio al Passo Forcora si sale di 250 m. in 2 km. circa con pendenza media del 12%.

Per qualche informazione sulla Val Veddasca si possono consultare le pubblicazioni all’indirizzo: SITO

Fotografie percorso


Sarona Val Veddasca e Passo Forcora

Biegno e Val Veddasca da Monte Lema

Valico di Indemini

Dogana Svizzera di Indemini

Val Veddasca dal Valico di Indemini

Val Veddasca dal Valico di Indemini

Alpe di Neggia

Piana di Magadino dall Alpe di Neggia

tornanti Alpe di Neggia da Vira

Locarno da salita Alpe di Neggia

Piana di Magadino da salita Alpe Neggia

Piana di Magadino da salita Alpe Neggia

Pagine: 1, (2 )

 

   
GPSVareseinfo@gpsvarese.it - Tel.: +39  347 0784939 - P.iva 02337130120